Privacy Policy

Parco e arredo Città di Castello

1987 - 1992

anno 1992
progetto per sette giardini urbani
a città di castello, perugia

progetto svolto in qualità di progettista,
con:
alessandra capuano

l’attenzione al luoghi si sposa con l’impiego di tre componenti:
un playground per l più piccini, un boschetto fitto di alberi e un prato, un sentiero attrezzato per Il passeggio e la sosta

anno 1989
redazione del piano di arredo urbano per il centro storico di città di castello, perugia

progetto svolto in qualità di progettista,
con:
alessandra montenero

Il plano, sviluppato nell’ambito e per conto del laboratorio urbanistico sul centro storico coordinato da raffaele panella, struttura gli elementi dello spazio urbano e le singole componenti di arredo.
offre agli operatori e agli utenti un omogeneo assetto dello spazio aperto, In cui trovano una slfnificatlva corrispondenza tutti gli Interventi cromatici, oggettuali, grafici, etc.
adottato dall’amministrazione comunale

anno 1987
progetto di un parco urbano
a città di castello, perugia

progetto svolto in qualità di collaboratore,
con:
raffaele panella (coordinamento)
franco panzini

Il progetto del parco rlpropone una connessione significativa tra le mura e Il fiume.
la grande area verde è arricchita nel bel mezzo del terrazzo fluviale da grandi strutture collettive (Il teatro all’aperto e la piazza delle feste), metafora del prestigiosl spazi che la città antica offriva ai suoi cittadini
progetto realizzato

Orazio Carpenzano