Privacy Policy

il GENIO & la MUSA

2021

coordinatore del progetto di workshop

organizzazione:
Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia

coordinatore:
Orazio Carpenzano

tutors:
Fabio BALDUCCI
Diana CARTA
Giovanni Rocco CELLINI
Domenico FARACO
Simone LEONI
Fabrizio MARZILLI
Andrea PARISELLA
Luca PORQUEDDU

partecipanti al workshop:
Andrea AMORE
Jacopo DI BIASE
Gabriele FELICI
Sofia MONTI
Chiara PECILLI
Benedetta TAMBURINI
Laura TERRONE

link:
SPAM restart!


Il progetto per il riuso e la valorizzazione dell’Istituto storico e di cultura dell’Arma del Genio agisce sul manufatto esistente in modo mirato, al fine di aumentare l’accessibilità e la fruizione dell’architettura e dei suoi contenuti.
Le operazioni progettuali afferiscono ai seguenti aspetti:
1) apertura del perimetro chiuso in modo da garantire una maggiore permeabilità tra edificio e città;
2) riordino tipologico mediante la copertura della corte principale del manufatto, in modo che la stessa possa funzionare come un vero e proprio atrio. Pensata come un’architettura effimera, la struttura-tenda diviene il luogo di accadimenti scenografici che, attraverso il multimediale, costruisce scenari mutevoli e dall’alto valore comunicativo;
3) nuova articolazione degli spazi interni, in modo da scardinare la logica del percorso lineare e da produrre una maggiore qualità e variazione degli spazi interni;
4) Articolazione delle coperture mediante l’introduzione di pergolati e sculture, così da trasformare i lastrici solari in delle gradevoli terrazze ad uso del museo e della città.

Orazio Carpenzano